lunedì 19 agosto 2013

Mini Break

Ci ritroviamo dopo che ho trascorso alcuni giorni in Puglia, in realtà nemmeno poi tanti, meno di una settimana intera, comunque sempre meglio che niente :) Bei posti, sia a livello di spiagge (che in realtà non è che amo più di tanto, specie quando sono troppo affollate) che, soprattutto, di mare e di possibilità di visitare città e paesi molto caratteristici. Poi chiaro, ammetto che ogni tanto ti viene da pensare "sono di Roma, ho già visto tutto...", e forse per molte cose è davvero così perchè quello che, lì, è magari il punto attrattivo principale di una determinata città qua sarebbe solo uno dei tantissimi posti da vedere. Insomma, venire da Roma credo che, turisticamente, sia una "condanna" non da poco :D Anche se, per esempio, quando ho avuto modo di visitare Londra ne sono rimasto affascinato in maniera davvero speciale, sarà forse perchè è un altra metropoli e mi ci "ritrovavo" di più, boh ^^
Comunque sia, ho passato delle giornate piacevoli dedicandomi soprattutto ai dettagli, nel senso che appunto ho preferito soffermarmi magari sui "colori" di questi luoghi, sulle loro caratteristiche più evidenti, su chi li abita osservando il tipo di vita che conduce piuttosto che su questo o quel monumento da vedere. E mi ha colpito tanto soprattutto lo stile di vita assolutamente "rallentato" che c'è lì, in questi piccoli paesi dove tutti si conoscono e si salutano, dove in determinati momenti della giornata non gira un anima, dove non esiste il traffico nè i rumori invadenti di cui è invece piena la città. Insomma, è stato come immergermi in una realtà del tutto nuova, in un mondo completamente diverso dal mio, ma non per questo peggiore sia chiaro. Semplicemente differente, poi ognuno ha le sue abitudini ed esigenze quindi può preferire questa o quella realtà :) In ogni caso, sono stati giorni sicuramente "rigeneranti" perchè appunto lo stress, lì, era davvero azzerato, il telefonino addirittura prendeva a singhiozzo (pensate dove sò finito... ^^), avendo poi la disponibilità di un auto ho visitato Lecce, Otranto, ma anche piccoli comuni come Frigole, che sta davvero sperduto nel nulla ma ha una friggitoria spettacolare con una fila chilometrica per entrarci, roba che davvero erano più persone in fila che quelle residenti nel comune :D e per entrarci sembrava di stare fuori dallo Stadio Olimpico quando i cancelli sono ancora chiusi, ahahah ^^ Quindi, mi sono concesso qualche bagno a Porto Badisco e anche un giretto col gommone proprio sul mare, diciamo che è stato tutto breve ma sicuramente intenso :)
Ma ormai è andata, come si dice, adesso riprendo le mie normali abitudini e, magari, se riesco come lo scorso anno approfitto di qualche giorno tipo ad Ottobre per fare una visita lampo in una città europea, si parlava di Germania perchè non ci sono mai stato ma poi boh, vedremo ;)

Per adesso quindi è tutto, perciò vi saluto augurandovi una buona settimana e dandovi appuntamento a molto presto :) Ah, vi lascio con questa canzone "metallara" dei Metallica (nomen omen ^^) che effettivamente c'entra molto poco con tutto questo, ma la "devo" a una simpatica lettrice di questo blog per ricordarle il suo periodo "black & borchie", e allora visto che per me ogni promessa è un debito... salutiamoci con "The unforgiven II", gran pezzo! :)

10 commenti:

  1. E' vero, ci sono posti in cui il tempo sembra essersi fermato... e dove la vacanza inspiegabilmente ricarica come nessun'altra! Bentornato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si, altri mondi davvero! :) Spero che anche la tua di vacanza stia andando bene, nella ridente (e lontana! ma noi facciamo le partenze intelligenti ^^) Sicilia :)

      Elimina
  2. Carino Mauri! grazie per l'omaggio, l'ho apprezzato.
    Immagino tu sia stato nel Salento. Una zona molto bella per quanto il gargano , a tratti, sia anche più evocativo.

    Hai ragione, nelle nostre .regioni la vita è assai rallentata. Appena tornata a casa dopo un annetto a roma, mio padre ricordo mi disse che non riusciva a starmi al passo perché correvo troppo ;)

    Spero tutto OK nel Complesso, ancora grazie per l'omaggio metallaro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si esatto, ero a pochi chilometri da Otranto, Uggiano/Torre dell'Orso, quella zona lì ;) Sono davvero bei posti, anche molto differenti tra loro se hai il tempo di spostarti un pò lungo la costa, infatti anche questo mi ha colpito :)

      Comunque si, davvero, lì mi sembrava di vedere tutto "al rallentatore", e non è per forza un male questo eh... è solo che non ci sono abituato :) Diciamo che forse la cosa migliore sarebbe un giusto compromesso fra questi due "mondi" ;) Quanto al tuo papà, beh mi sa che anche a prescindere da Roma è difficile stare al tuo passo, ahahah ^^ scherzo ovviamente, e lo dico in senso solo positivo, chiaro :)

      Si, nel complesso diciamo tutto ok, ora si avvicina settembre, che ricomincia tutto quanto e dovrò informarmi per un pò di cose, tra cui "strimpellamenti" vari se evito di buttare a mare quel momento di entusiasmo in merito che m'aveva preso ^^ Dipenderà però dall'insegnante... :))))

      Per l'omaggio, non so se i Metallica siano tra i tuoi preferiti, diciamo che ho provato ad andare diciamo "sul sicuro", difficilmente a chi ama il metal non piacciono, poi forse c'erano pezzi più "rumorosi", sempre loro, rispetto a questo, che comunque a me piace anche per un discorso testuale, sarà che sono un pò cantautore e allora... :D

      Ciao, a presto! :)

      Elimina
    2. Che poi sarebbe divertente saperne di più.
      Tipo. Oltre a schitarrare studierai? Lavorerai? Come sará il tuo settembre?

      Elimina
    3. Intanto bisogna vedere se "schitarro" :D Per il resto, direi la seconda, o almeno spererei, "ballano" un pò di cose in questo mondo precario dove trovi tutte soluzioni più o meno temporanee... anche se almeno fai un pò di esperienza qui e lì e questo non è un male, però al momento ricerco qualcosa di quanto più possibile "similare" a un "definitivo", e se non definitivo, mediamente stabile, perchè insomma, dai quotidiani sportivi alle tv locali, dagli aereoporti ai lavori d'ufficio... pur se brevi come esperienze, ne ho viste abbastanza :D

      Elimina
  3. Bentornato!
    E' verissimo, basta niente per notare la differenza tra città caotiche e paesini dove la tranquillità la fa da padrona. Io, francamente, non potrei immaginare di vivere in mezzo al caos delle grandi città, ma quando sei in vacanza, qualsiasi posto visiti è sempre bello, anche se poi casa è sempre casa!
    Buona giornata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Stella :) e hai pienamente ragione, casa è sempre casa, ma le vacanze servono proprio per scoprire e provare nuove realtà ;)

      Elimina
  4. assolutamente gran bel pezzo :)
    goditi le vacanze: resto qua in attesa di tuo ritorno
    bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh c'è poco da aspettare perché sono già tornato ^^ ma vabbè, come già detto è stato breve ma intenso, e comunque sufficiente perché mi posso godere anche l'ultima settimana di Roma estivaprima che tutti tornino e arrivi settembre ;)

      Grazie come sempre del passaggio e del commento ;) e pure del bacione, ovvio! ^^

      Elimina