venerdì 6 settembre 2013

Fiumi di Parole

No, non è un pezzo sui Jalisse, anche se magari ci stava pure bene, ahaha ^^ Oggi voglio fare il serio, ogni tanto è buona cosa, e magari riuscire ad essere anche un pò più breve del solito. Perciò dirò solo l' essenziale, questo post lo dedico a una mia cara amica che ho molto a cuore e che non sta vivendo un grandissimo momento: io e lei abbiamo sempre parlato tanto, l'ultima volta ieri sera, ci siamo confidati moltissime cose che, probabilmente, sappiamo davvero soltanto noi due l'una dell'altro e viceversa, e abbiamo sempre tentato di aiutarci reciprocamente per superare questo o quel problema, o almeno abbiamo cercato ogni volta di farlo al meglio di quelle che erano le nostre possibilità. Giusto qualche giorno fa commentando nel bel blog di Valeria (che saluto!) scrivevo che per me il concetto di "amicizia" non è roba da tutti e da poco: sarebbe bello poter definire tutti "amici", ma sarebbe anche sbagliato e superficiale, "amico" è un pò come "amore", almeno per me sono parole da usare con la massima cautela e da "giocarsi" soltanto con chi se le merita davvero. Poi certo, c'è sempre spazio per trovare nuovi "amici", nuove persone cui dare questo appellativo, anzi deve essere una motivazione perchè non c'è nulla di più bello probabilmente che realizzare che, qualcuno, è o può essere un elemento importante per noi nella nostra vita :) Ecco, questa ragazza (della quale mantengo volutamente l'anonimato perchè credo sia meglio così) è certamente una mia amica. E io le voglio bene, anzi ti voglio bene, se passi di qua come qualche volta so che capita.
Bene, e allora questo post è per te, questa canzone qui sotto che racconta di una bella amicizia penso possa un pò rendere l'idea di quello che sono, adesso e per ogni altra occasione in cui ne avrai bisogno in futuro (direi, a meno che non mi farai arrabbiare prima o poi per qualcosa di irreparabile ^^), in grado di offrirti affinchè, e lo spero davvero con tutto il cuore, tu possa essere felice. Ma davvero però, lo sai che a me le "mezze misure" non piacciono, o tutto o niente, o bianco o nero in certi casi. Quindi, finchè non sarà così, se vorrai parlarne ancora, ancora e ancora... io sarò qua, dove sono sempre stato e dove sempre mi troverai, anche se volessi dirmi centomila volte le stesse cose :)


"E se vuoi parlarne ancora,
siediti qui sul pavimento e piangi sulla mia spalla,
sono tuo amico.

E se vorrai parlarne di nuovo
io ci sono per te. Piangi ancora sulla mia spalla,
sono tuo amico.

E se desideri parlare di ciò che succederà
siediti qui sul pavimento e piangi sulla mia spalla,
una volta ancora.
Io sono tuo amico.

ma non riempire di lacrime la tua vita"


Ciao... ;)

P.S: Si, c'ho una "debolezza" per Blunt, magari non vi piace perchè non è troppo "tosto" come si converrebbe per un burbero come me (^^) però oh... a me garba moltissimo :) Lo trovo uno dei cantautori contemporanei migliori in assoluto, già ne parlai in passato, è uno dei pochissimi cantanti stranieri che cura il testo dei suoi pezzi in maniera eccezionale, comunicandolo poi con una capacità interpretativa straordinaria (specie nei live, vedetevi per esempio quello di "If Time is All I Have"!), e io a questi aspetti sto sempre molto molto attento. Perciò, pure se magari può sembrare un pò "melenso" a qualcuno... è uguale, mi piace e basta, dicevo giusto prima "o bianco o nero", no? Eccone l'esempio perfetto! :D

Alla prossima!

19 commenti:

  1. Letto...:)
    Ti voglio tanto bene anche io!!!!!!!!
    Grazie per esserci

    RispondiElimina
  2. che bellissimo regalo per la tua amica! è fortunata ;)
    grazie per il saluto, sei un tesoro! :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo so se è poi tanto fortunata eh, io "rompo" parecchio quando non ci troviamo d'accordo ^^ ma lo faccio sicuramente in buona fede, e provando a consigliarla per quello che CREDO possa essere il meglio per lei, questo si :)

      Per il saluto ci mancherebbe, è il minimo, essendo tuo "fan" e attendendo pure l'invito per quella crociera... non posso fare altrimenti, ahah! :D Ciao vale :)

      Elimina
  3. che carinooooooo!!!! tu e il post per la tua amica che anche io penso sia mooooooolto fortunata e spero se ne accorga! avercene di amici e ragazzi come te!!! *_* e poi james blunt!!! meravigliosoooo!!!! ciao marta *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre molto carina con me nei tuoi commenti Marta, forse anche più di quanto non meriti davvero :) Perciò, posso solamente ringraziarti, tanto, ancora una volta :)

      Elimina
  4. Bellissimo sapere che, allora, l'amicizia incondizionata tra uomo e donna esiste ancora.
    Qualsiasi cosa sia successa alla tua amica sono certa che le sarà d'aiuto avere la tua spalla su cui sostenersi.

    Scelta musicale approvata; anche se di solito mi colpiscono le voci più profonde, forti (?non so come definirle), Blunt non mi dispiace affatto. Buona giornata :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao P! :) Eh si, esiste esiste, e considera poi che in questo caso specifico la cara ragazza è pure tremendamente bella percui.. c'è anche "l'aggravante", che dà però maggior importanza al fatto che questa nostra amicizia "resista" anche a questo e sia davvero sincera ^^ Ahahah :)

      Per la scelta musicale, mi compiaccio che la gradisci, poi so bene che tu preferisci vocioni alla Tiziano (ecco come definirli ^^) e ho già capito quindi che ai primi 3 posti del tuo podio musicale c'è sempre e solo lui :))))

      Grazie del passaggio e del commento! :)

      Elimina
    2. Questa di Tiziano è bella, me la segno :-D
      Saluti :-)

      Elimina
  5. Adoro Blunt...sentito da poco in un momento speciale, mentre fuori dai finestrini dell'auto correva il mondo.
    Bravo Maurì :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh ma... che te lo dico a fà maestra carissima... che tu sia un animo gentilissimo non lo dovevo scoprire certo oggi :) E Blunt è perfetto per quelli del nostro "club" ^^

      Se torni (molto) indietro nel mio blog, a dicembre, ho messo anche una delle sue (per me) più belle canzoni, con la traduzione in italiano... credo la conoscerai.

      http://righelibere.blogspot.it/2012/12/tears-rain.html

      Certo, premetto che è una "pjallata" terrificante a livello emozionale eh, non per deboli di cuore :D però è bellissima, oggettivamente, nella sua capacità di descrivere certi momenti e certi stati d'animo che penso almeno una volta.. tutti abbiamo passato :)

      Elimina
  6. Wè!
    Beh, ti do pienamente ragione... l'amicizia (potente) è come un amore... non è possibile essere amico -a quei livelli- di tante persone!

    Bel post, bella riflessione!

    Moz-

    RispondiElimina
  7. Io distinguo tra Amicizia e amicizia/conoscenza..Di persona Amica,ora, ne ho una sola. Ma non è solo Amica..è molto di più. Una Amica l'avevo e l'ho persa,un anno fa e mi manca tantissimo. Concordo con te, l'amicizia come l'amore non è un qualcosa che può descrivere un rapporto qualsiasi. Anzi,direi che l'amicizia,più dell'amore,è un qualcosa che si adatta bene solo a certe persone e certi rapporti.L'amico vero,forse,è più raro dell'amore vero. E dura,penso,molto di più,di un amore.
    Non conosco molto Blunt...ma lo ascolto volentieri :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ele :) mi spiace per la tua perdita, ed è normale che quella persona ti manchi, però quando succede prova a pensare ai bei momenti passati assieme e allora, pur se in modo diverso, sarà un pò come averla ancora lì con te, perché tutto passa ma il ricordo non svanisce mai :)

      Quanto alla tua riflessione, si, probabilmente è anche più raro dell'amore, o almeno, più raro di buona parte di ciò che viene comunemente ritenuto e definito amore :) grazie del tuo passaggio e del contributo ;)

      Elimina
  8. Che bei commenti...e Mau..ti ringrazio d'avermi scelto come tua amica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, diciamo che c'era molto poco da scegliere, tu per me sei semplicemente irresistibile, quindi anche volendo.. non poteva che andare a finire così ^^

      ;)

      Elimina
  9. Mai pensato te fossi burbero, anzi tutt'altro.
    Poi le musiche sono per i momenti. E non tutti i momenti sono uguali.
    Buona scelta musicale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, ci sono musiche per ogni cosa, momento e situazione... :) Ciao cara! :)

      Elimina