lunedì 10 novembre 2014

"Buon Compleanno Bellissimo Amore..."

Apparentemente il dieci non ha nulla di speciale. E’ soltanto il numero delle nostre dita e per questo è diventato la base di qualsiasi rudimentale sistema di conteggio. Eppure c'è un dieci, questo dieci, il dieci di oggi e di questo esatto giorno, che almeno per me è il dieci più sensazionale che possa esserci a questo mondo: è quello che segna il compleanno del mio bellissimo amore, Paola.
Una ragazza semplice, bellissima e intelligente che non ama le luci della ribalta e così si nasconde dietro la dolce timidezza del suo sorriso tenero ed imbarazzato, quando invece l'unico sensato motivo per giustificare questa sua preferenza è che già di suo brilla di luce propria e, quindi, non ha alcun bisogno che qualcosa di artificiale risplenda su di lei. E' un pò come se qualcuno volesse illuminare il sole con una torcia, resterebbe abbagliato anche se utilizzasse quella più grande e potente che esiste su questa terra.
Se dovessi indicare una fiaba che possa adattarsi a noi sicuramente ne calzerebbe a pennello più di una, per l'inizio della nostra storia però sceglierei senza dubbio "Jack e il fagiolo magico", per lo stupore con cui ho visto sbocciare frenetica ed innalzarsi verso la vetta del cielo questa pianta gigante nata da un seme invisibile. Ma a pensarci bene, cosa non è stato stupefacente da un anno a questa parte? Ho incontrato la persona dei miei sogni nel modo più pazzesco, mentre me ne stavo lì ad aspettare che non si sa chi mi aprisse la strada, chissà da quanto e chissà perchè, come un cavaliere ai piedi di un ponte levatoio. Tutto era immoto, quasi paralizzato, quando all'improvviso eccola là, emerge da un mondo mai scorto prima e mi invita a raggiungerla, non bellissimo miraggio ma incredibile realtà: a quel punto nessuno avrebbe potuto resistere alla tentazione di correrle incontro, e così infatti è successo praticamente un anno esatto fa, quando ho scoperto una felicità che mai avrei potuto immaginare.
Proprio io che ero un pò per tutti una specie di anacronistico pirata, uno che non aveva occhi che per seguire la mappa del suo fantomatico e personalissimo tesoro perchè "o quello o niente". Col rischio, più che concreto, di non trovarlo mai, o addirittura che nemmeno esistesse. Pirata poi, io... mi viene da ridere. No, a parte quando ne ho utilizzato il costume di carnevale alle elementari non lo sono mai stato, non ho proprio il "physique du role" (ndr: quanto sono internazionale eh? ^^) del personaggio, sono soltanto uno che ha sempre saputo esattamente quello che voleva non perdendo mai la fiducia di poterlo trovare davvero. E che quindi non poteva accettare di rinunciare al sogno di una vita, anche se in tanti avevano fatto in modo di instillare dubbi e farmi vacillare, nemmeno poco. E poi, diciamolo pure, sicuramente ci ho messo anche del mio ad auto-procurarmi tutto lo stress della situazione, un pò per un certo inguaribile masochismo e, in misura nettamente maggiore, per non essere costretto, rinunciando, a perdere sicurezza in me stesso.
Ed ecco allora che, quando finalmente l'ho trovato, il mio piccolo grande tesoro mi ha insegnato che le cose più importanti non sono certo quelle che si attendono in riva a un fossato, piuttosto quelle che incontri casualmente sul tuo cammino realizzando che tutto ciò che cercavi, e addirittura di più, è proprio lì, ad un passo da te, e tu quindi non devi, e in realtà proprio non puoi, far altro che prendertelo.
Paola è incantevole, leggiadra, capace di librarsi meravigliosamente anche nel volo più alto sfidando le vertigini e di atterrare puntualmente ogni volta planando morbidamente. Scalda il cuore vederla ridere. E' un cucciolo con due occhi giganteschi color nocciola che rapiscono inevitabilmente, perchè quando timidamente te li mostra guardandoti dritto nei tuoi quel lampo ti strega per sempre. Già, questo fanno quegli stessi occhi che all'inesperto osservatore potrebbero sembrare quasi supplicanti talvolta, ma ovviamente Lei a farlo non ci pensa neppure. Perchè è si tenero cucciolo ma anche indomabile tigre, se ne sta buona buona senza disturbare nessuno attendendo tranquilla che le diano quel che secondo Lei le spetta di diritto, ma guai ad andarla a disturbare nel suo spazio! Ovviamente quest' ultima è solamente una descrizione giocosa di quello che, però, è davvero un lato del suo carattere che io ho imparato a conoscere, apprezzare ed amare: magari è orgogliosamente testarda, magari a volte per sua natura indisponente, ma lo è semplicemente perchè ha un cuore davvero immenso ed introvabile, capace dopo ogni tempesta di mettere i sentimenti al disopra di ogni cosa.
Sta quindi al mondo in maniera assolutamente ragionata, di istintivo ha soltanto il tocco e la furia, e chi la ama è forse proprio per questo suo modo tanto viscerale ed autentico di essere e di amare che s’inquieta all’idea di perderla per qualsiasi motivo. Perchè è un gioiello prezioso e inestimabile come la purezza della sua anima, un angelo che coltiva dentro di sé un amore infinito, troppo grande per non strabordare oltre quegli occhi, oltre quella dolcissima pelle chiara come neve.
Non ti impone di darle un posto nella tua vita, sei tu che conoscendola ed innamorandotene non puoi far altro che desiderla lì, vicino a te, ponendola al centro esatto della musica del tuo cuore. Perchè Lei è musica, ritmo, movimenti codificati e conosciuti ma anche l’intuizione improvvisa, la nota che spacca il guscio e invade il tuo mondo, e in quell'esatto momento l'amore che provi per Lei aumenta ancor più a dismisura, conquistando ogni parte di te arrivando da un punto sin lì invisibile, in un modo impensabile.
Ammetto che, di fronte a tanta grazia e magia, talvolta mi è venuto da sospettare che la sua musica appartesse ad una scala troppo diversa, troppo alta, troppo inarrivabile per chi come me, diversamente da Lei, non è nato tra le nuvolette che stanno lassù nel cielo. Eppure, sorprendentemente, io dentro quel suo meraviglioso spartito, col mio ritmo pur tanto diverso, ho scoperto di starci benissimo. Assieme a Lei, in un'orchestra ideale che ci comprende entrambi e anzi non può prescindere dalla presenza dell'altro, e dove ognuno è posto a capo di una sezione, chi ai fiati che irrompono suggerendo le immagini e le emozioni e chi agli archi che tessono l’armonia di una musica intonata e piacevole.
Insomma, potrei dire che ci siamo incontrati esattamente a metà di una doppia perfetta parabola tracciata con forza da un incredibile destino. Come le due ali di uno stesso, unico, volo. Finalmente unite per non lasciarsi più, finalmente uno pur essendo in due.

E allora senza aggiungere altro, anche se in realtà ce ne sarebbe abbastanza per riempire un ulteriore centinaio di post, desidero concludere questo pezzo omaggiando la mia dolcissima findanzata con una canzone che, da mesi e mesi, attendevo di poter usare per Lei, proprio oggi per questa meravigliosa occasione in cui si festeggia la sua venuta in questo mondo. Un brano di infinita delicatezza che abbiamo anche già ascoltato assieme, in un momento tanto perfetto che... mi vengono i brividi a ricordarlo.



".. che il destino consapevolmente faccia verità
di un sogno dove sboccia un fiore sopra la neve.

Buon compleanno, bellissimo amore
riuscissi soltanto a spiegarlo a parole
il tanto che danno le singole ore passate con te.

Buon compleanno e se tra 1000 di questi
ci troveran i resti uniti in eterno:
"non eran soldati" le stelle diranno
"ma due semplici innamorati" .."

Buon compleanno amore mio, mia passione, mia forza, mia felicità, mia migliore amica. Grazie per aver reso, con la tua presenza, infinitamente migliore e più bella la mia vita. Ti amo!

Maurizio

33 commenti:

  1. Una dichiarazione fantastica che allarga il cuore di chi vi conosce ormai. E che deve, e che può, servire da stimolo a chi vive la sua vita di coppia senza scalarne le vette della beatitudine. Siate sempre esempio e coppia felice. Ma occhio a non farle anche una felpa per il compleanno perché potrebbe rivelarsi fatale per il prosieguo.. ahah!..
    Siete bellissimi.. e sono convinto che lo siete proprio perché in funzione uno dell'altra. Una gioiosa combinazione di felicità chimica tra due elementi prima spersi nell'universo di stelle randagie. Buon Compleanno Paola!! E bellissima festa per entrambi!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono parole molto belle le tue, Franco, nonostante tutte le voci sul tuo conto, alle quali noi non crediamo... ahahah ^^
      Ma scemenze a parte, non so dire se possiamo essere un esempio, neanche poi è quello l'obiettivo è il "punto". Io voglio "essere", pienamente, e già se riusciamo in questo, ad esistere nonostante forse (ma poi è tutto opinabile secondo me) la logica potrebbe suggerire altro, o almeno scelte più "limitrofe", è una grande cosa. E ci riusciamo, ormai è un anno e, davanti, c'è un tempo che non è pianificato ma... credimi, non è certamente oscuro. E, per me, sta tutto lì, nel sapere dove si va e perchè, una volta che hai un obiettivo, e tante certezze dentro per farti capire che è quello che vuoi davvero... non ti ferma niente, nulla e nessuno :)
      Sto davvero bene assieme a Lei, non siamo uguali, affatto, però ci completiamo sicuramente benissimo, come hai scritto tu, siamo assolutamente funzionali l'uno all'altra. Ed è stato un cambiamento per me davvero epocale scoprire che esiste, sapere dove è e... che posso raggiungerla quando voglio, una volta che conosci il tuo posto nel mondo... ti cambia davvero tutto ;)

      Per la felpa assolutamente, so che le disprezza più d'ogni altra cosa al mondo, assieme a tute, maglie larghe... insomma, tutto ciò che è comodo cancellalo, con Lei devi stare sempre in tiro, sennò si lamenta! :))))) (ora dice che "non è veeeeeeero" e che sono un fetuso, vedrai, ma quanto mi piace farla arrabbiare! ^^)

      Ciao, buona settimana :)

      Elimina
  2. Sai che ho pensato? Cazzo io l'anno prossimo arrivo a dieci *anni*. Panico. Poi di nuovo felicità.

    E a voi faccio l'augurio di toccare tanti altri dieci. E un augurio speciale a Paoletta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cavolo, dieci è tanta tanta tanta roba :) Però in effetti se ci pensi... per tante unioni "periodiche" e "a tempo determinato" devono pure essercene almeno altrettante lunghe, durature ecc... sulle quali, poi, costruire un futuro appunto su solide basi :) Sicuramente voi lo siete, per quanto riguarda noi... stiamo lavorando in questo senso ;)

      Grazie mille per l'augurio, per quello a lei penso che risponderà personalmente presto o tardi, adesso ha smarrito la chiavetta internet quel genietto, ihihih ^^ ma speriamo la ritroverà! :D

      Elimina
    2. Grazie mille per gli auguri Wannabe :-***

      Elimina
  3. Wao, tanti auguri Paoletta!
    Di recente ho avuto modo di conoscerla via blog e devo dire che sei proprio fortunato, caro Marcello! E' una tipa OK! :)
    E hai ragione... le cose belle avvengono così, con naturalezza, quando meno te le aspetti.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, ho visto che finalmente vi siete "trovati", e che è stata un'ottima sorpresa per entrambi :) Hai visto poi quanto parla? quanto risponde? ihihi, te sei inguaiato, dammi retta, so quello che dico! :D
      Ma assolutamente si, è davvero ok, è anzi molto più che ok, è davvero fantastica secondo me, e per fortuna... ce l'ho e me la tengo stretta :) Perchè, davvero, per quanto mi riguarda ha cambiato tutto, ovviamente in meglio :)

      Un saluto a te, con però prima una domanda: perchè "Marcello"? mi hai ri-battezzato, errore col t9 o.... altro? famme sapè, altrimenti mi vengono crisi di identità :D

      Elimina
    2. Maurizio, non puoi fare un post stupendo su di me e poi dire che inguaio la gente :-P

      Grazie per gli auguri, Moz, e per la tua benedizione xD un altro invitato al matrimonio xD

      Elimina
  4. Paola deve sentirsi tanto fortunata, soprattutto dopo aver letto un post così!
    Tanti auguri Paolaaaa! Passa uno splendido compleanno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, questo te lo dirà eventualmente Lei, sicuramente fortunato sono io, enormemente, ad averla vicina, è una presenza caldissima, rasserenante e positiva, con la sua simpatia e il suo affetto poi... rende davvero speciale ogni momento, ogni cosa, ogni emozione.
      Perciò ripeto, credo di essere io il più fortunato fra i due... ;) E spero di essere riuscito a rendere l'idea di quanto mi fa star bene, attraverso questo post ;)

      Passa una buona settimana! :)

      Elimina
    2. Non fortunata...super fortunatissima ma già da prima di questo post.
      Maurizio è fantastico ed io lo amo per questo ed altri 1000 motivi *.*
      Grazie mille per gli auguri, un abbraccio :)

      Elimina
  5. L'ho già detto un'altra volta: lei è fortunata. Pure tu però: Deve essere davvero "bella" la tua Paola. Bella nel senso più profondo del termine. E dopo la lettura del tuo post le mando un abbraccio virtuale e un mondo di auguri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' bellissima, credimi Mariella. Bellissima nel senso più profondo del termine come dici tu, ma anche più stretto e, al contempo, ampio: è bella come anima, è bella nel cuore, è bella fuori, è bella quando mi abbraccia e mi fa sentire tutto il suo amore.... è davvero bella sempre.
      E, allora, è il minimo cercare di trovare parole quanto più possibile adatte a rendere l'idea di quanto tutta questa sua bellezza mi abbia contagiato, inondando la mia vità di... Lei... :)

      Grazie delle belle parole, un abbraccio a te :)

      Elimina
    2. No, Maurizio è bellissimo in tutti i sensi. Queste parole bellissime solo una persona magnifica potrebbe dedicarle alla persona amata.
      Grazie mille per gli auguri, ti abbraccio Mariella ^.^

      Elimina
  6. Ciao Maurizio.
    Che meraviglia!
    Magari tutte le damigelle avessero una dichiarazione d'amore come la tua.
    Per gli auguri sono in ritardo purtroppo, ma spero che valgano ugualmente.
    Tanti auguri Stella Paola!
    Abbraccioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che valgono ugualmente, anzi siete stati tutti carinissimi a farglieli e, appena recupera la connessione, sicuramente ne sarà ben lieta e vi ringrazierà :)
      Per il resto... diciamo che ho solo cercato di mettere insieme le emozioni che mi dava questo lieto giorno che segna il suo compleanno, che appunto non è una data speciale solo per Lei ma anche per me, dal momento che se non ci fosse stato questo giorno... non ci sarebbe stata nemmeno Lei, e allora... è davvero una data da celebrare, e per la quale io per primo devo ringraziare :)
      Ci ho lavorato un pochino sopra mettendomi con un pochino di anticipo a scriverlo (cosa che non faccio mai), ma direi che l'occasione lo meritava. Anzi, prima ancora che l'occasione, la persona :)

      Un abbraccio a te, buona settimana :)

      Elimina
    2. Grazie mille per gli auguri, Pia. Infatti sono fortunatissima ad essere io la destinataria di questa poesia pura *.*

      Elimina
  7. Questa non volevo proprio perdermela :-)),poi passo da Paola a fargli agli auguri.
    Comeunque in un certo senso auguri anche a te,le due cose vanno di pari passo in un certo senso siete nati insieme.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carolina :)
      Eh già, anche senza "un certo senso", se non ci fosse Lei... sarei moooooooolto meno felice, perciò per fortuna che c'è e che posso festeggiare anche io la sua... presenza! :)

      Un abbraccio a te :)

      Elimina
  8. Buon compleanno con ritardo, per la mia Stellina, alla quale Maurizio credimi sono affezionata anch'io come la conoscessi da sempre..
    Questa dolce tenera bella fatina, che mi illumina con i suoi pensieri, portandomi a volte lontano lontano , in un mondo che ora non è più, purtroppo!
    Poi leggo i tuoi post, così pieni di amore , di passione , di dedizione, come ogni cuore innamorato dovrebbe essere e allora anche il mio cuore sorride all'unisono con il tuo..
    E' bello sentirvi, vedervi, vivervi..
    Grazie per questi regali..
    Vi abbraccio forte forte sotto una marea d'acqua!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nella :)
      Lo so che le sei molto affezionata, si è sempre avvertito molto dalle parole dolcissime che le scrivi ogni volta nel suo blog, ed è poi un affetto ricambiato, te lo assicuro :)
      Ha dei pensieri davvero tanto belli, ma in realtà ha tutto davvero tanto bello, puoi fidarti di quel che dico ^^ E sa sempre toccare le giuste corde, confermo ;)
      Io... beh, faccio l'unica cosa che so e posso fare, e cioè esternare l'immensa gioia che è averla al mio fianco e condividerla con voi, con chi mi legge... e con Lei, certo, perchè anche Lei legge e, ogni volta, può così capire ancora meglio quanto amore muove in me, quanta gioia, quanta felicità, quanti sogni bellissimi.
      E' bello averla, è bello essere stato magari bravo, sicuramente fortunato, a cogliere l'occasione più imperdibile e irripetibile che abbia mai avuto e a... far breccia nel suo dolce cuoricino :)

      Un grande abbraccio a te allora, e i regali veri sono parole dolci come le tue... credimi ;)

      Elimina
    2. Grazie di esserci adorabili amici miei..Vi stringo fortissimo!

      Elimina
  9. Adesso che ho trovato un modo ingegnoso per fare la brava blogger posso dedicarmi al commento per questo tuo bellissimo post. Posto che conosci la tattica con la quale sto scrivendo, ignora qualsiasi errore strutturale e passa al succo.

    Da premettere che sapevo avresti pubblicato questo augurio speciale, dico apertamente che neanche la mia immaginazione più fervida poteva arrivare a parole così belle. Dolci.

    Che vedo, ancora una volta, nascono da una persona totalmente in grado di spogliarmi di ogni apparenza e di percepire ogni singola sfaccettatura mia, seppur più che nascosta.

    E se questo è eccezionale già come cosa, quello che avviene dopo è l’ennesima prova provata che sei la persona giusta.

     

    Si, perché ammettiamolo: che qualcuno conosca ogni nostro respiro, ogni nostro battito, ogni nostro punto debole… è letteralmente disarmante. E verrebbe da sentirsi a disagio. Al posto sbagliato ed al momento sbagliato. Invece no. Quando ti senti letta dentro, trasparente come l’acqua, e provi una sensazione favolosa, di benessere. Felice. Allora sei consapevole di essere con la persona giusta. E tu lo sei. Sei giusto per me.

     

    Ho avuto modo di dirti quanto le tue parole siano state belle. Belle da morire. E commoventi; in grado di toccare tutte le corde giuste dell’anima. Ma lo ripeto ancora e lo farò molte altre volte.

    Sono favolose, splendide ed io se leggessi da persona esterna una poesia del genere, senza esserne la destinataria, per la prima volta sarei gelosa.

    Perché ogni ragazza, ogni donna, ogni persona merita di essere amata in questo modo. Con questa forza che dolcemente ti scaraventa in un angolo di paradiso.

    Tutti vorrebbero qualcuno in grado di leggerli e descriverli con l’amore che hai tu.

     

    E poi diciamolo, proprio stilisticamente oltre che concettualmente, le tue parole sono bellissime.

    Un post meraviglioso, che avrei amato anche fossi stata una perfetta sconosciuta qualsiasi.

    Ma sai che c’è?La meraviglia è che non lo sono. E’ che ti amo e tu ami me.

    E non mi importa di esplodere o di essere l’esplosione: sono parti di me, come le durezze che di me sono difficili da gestire (cit. ihih), ma se tu sei in grado di starmi accanto nonostante questo, ed anzi, di amare soprattutto queste sfaccettature che forse rendono le cose un pochino più salate in mezzo a tutta la dolcezza di cui mi circondi…allora io non posso che tenerti stretto a me e chiederti di perdonare ogni mia indelicatezza, che però credimi, non è affatto maliziosa e non è MAI sinonimo di qualcosa che viene a mancare tra noi due.

     

    Non so se mi sono spiegata, ma credo di si: l’ho detto sopra, tu mi capisci bene. Meglio di chiunque altro, ed allora sai leggere ogni singolo messaggio nascosto dietro queste parole un po’ ingarbugliate, forse, ma che vogliono dirti semplicemente che ti amo e che niente e nessuno cambierà il mio sincero ed incondizionato sentimento per te.

     

    Grazie, amore mio, per essere diventato il mio regalo più bello da tanto, ormai. Perché se hai avuto la forza di trasformare da così (solo geograficamente) lontano una giornata gli altri anni alquanto malinconica, in qualcosa di così bello e positivo… allora non puoi che essere la parte più bella di me e della mia anima.

    Ti amo, Maurizio.

    Sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccoti! :)
      Lo so, lo ssssso dei tuoi problemi di connessione (o meglio, della tua "babbonchiezza" nell'esserti dimenticata la chiavetta internet a casa ^^), ma apprezzo tanto che, per altre vie, sei riuscita a scrivermi questo bellissimo commento, pure se pieno di spazi, ma ti si perdona tutto a te... eh si, è proprio vero! :D
      Ho trovato bellissime le tue parole, decisamente più del mio post che comunque sono stato tanto contento ti sia arrivato con tanta forza scatenandoti emozioni gioiose e positive per tutta la giornata, era poi proprio questo il mio obiettivo per farti sentire la mia presenza il più vicina e forte possibile nel giorno del tuo compleanno. Non potendo essere lì, è stato un buon escamotage, comunque sia a (molto) breve recuperiamo, e così rimedi anche una mini (parecchio mini eh ^^) festa-bis... tutto sommato potrebbe non esserti quindi andata troppo male, furbacchiottola ^^
      E' stato bello preparare questo post, anzitutto perchè per una volta è partito da lontano e quindi ho avuto tempo per scandagliare a fondo ogni emozione che avevo dentro. Ancor più bello è il "motivo" che lo guida, perchè se il tuo compleanno non esistesse non esisteresti tu, e quindi non esisteremmo noi nè esisterebbe questo me... riesci a comprendere l'effetto domino che scatenerebbe questo? insomma, il fatto che tu esista è di per se la cosa più importante della TUA vita, ovviamente, ma anche della MIA. Tu scrivi tutte queste cose meravigliose che io saprei fare tanto bene nei tuoi confronti, cioè capirti come nessuno, leggerti dentro, toccare le corde più inarrivabili del tuo cuore ecc... ma ti rendi conto che, se non ci fossi tu, tutto questo non esisterebbe? quel che è successo con te è un qualcosa che va davvero oltre, e sta nelle parole che non abbiamo scritto mai qui nè tu nè io, nelle cose che solo tu ed io sappiamo di "noi" e di questa storia. Perciò, se mancassi tu che sei il pilastro fondamentale di tutta questa gioia, di tutte queste cose positive e straordinarie che mi riconosci, verrebbe meno tutto il resto.
      Siamo complementari, nelle nostre diversità anche profonde talvolta, ma quello che conta, e che è la più grande verità su di me e su di noi che possa dirti, e che io ti amo e non saprei immaginare assolutamente la mia vita senza di te. Che prima non c'eri, e ora... sei imprescindibile, per il mio presente e soprattutto per il mio futuro, perchè come ben sai non sto con te per ricordarlo un giorno come una grandiosa parentesi, hai un posto che nessuno ha mai avuto nella mia vita, neanche ci si erano mai avvicinati. e lì devi restare, perchè non c'è nessun presente senza quel futuro insieme che "frulla" nella mia testa. Non per noi due almeno. Un domani senza te non esiste, e semmai esistesse in un universo parallelo sarebbe certamente spento, scontornato, astratto e, sicuramente, povero. Povero di emozioni, di gioia, di bellezza, di felicità... tutte le cose, invece, che io ho trovato in questo anno assieme a te e delle quali necessito più dell'aria per vivere. Perchè lo sai, posso avere mille problemi, mille pensieri e preoccupazioni, ma se tu mi sorridi, se la giornata inizia con te che mi riempi del tuo amore, io non temo assolutamente nulla e sono in grado di superare tutto, di fare qualsiasi cosa, di essere costantemente la versione più bella di me.

      --->

      Elimina
    2. --->

      Quindi, semplicemente, anche se ho divagato rispetto al tuo dolcissimo commento, resta con me. Stacci, liberamente ma stacci, perchè sai che non posso farti male, non voglio e non lo farò mai e in nessun caso. Stacci perchè restandoci vedrai che noi non siamo una parentesi ma infinito, siamo quell'otto rovesciato e allungato che mi disegnasti sul braccio una volta, siamo quel fiore che sboccia sotto la neve dove non doveva apparentemente esserci eppure... c'è, e cresce rigoglioso proprio lì dove nessuno se lo aspettava. Io lo so che è così, che lo sarà, lo "vedo"... e so che lo vedi anche tu, e allora non c'è nulla di diverso da fare che stare insieme, dandoci forza e amore per arrivare là. Perchè ci arriviamo, con logica ma anche senza, te lo prometto, io e te staremo assieme in qualsiasi modo si potrà/dovrà fare, anche se resto convinto che sarà assolutamente quello più bello, e che arriverà nel momento più giusto. Ma in ogni caso saremo insieme, su questo non avere mai nessun dubbio, come sul fatto che anche senza alcun "simbolo" o "solenne promessa" (che pure arriveranno più avanti, certo) io sono più legato a te di chiunque altro, e anche più che se avessimo già queste cose. Voglio prendermi cura di te, voglio essere al tuo fianco e crescere assieme a te, soprattutto voglio la felicità di quest'anno, e anche più perchè ne dobbiamo ancora combinare parecchie io e te, 24 ore su 24. So che posso farlo, e tu ormai dovresti aver capito che ne sono pienamente in grado... quindi, semplicemente, fammelo fare. Sei tu, vorrei portarti 10 anni avanti a oggi per farti vedere tutto quello che io già vedo nella mia testa... e che sarà. Perchè sarà proprio così.

      Sta sempre con me, ti amo con tutto il cuore piccola mia :-*

      Elimina
  10. Beh ovviamente tanti auguri alla tua bella donzella.
    E complimenti a te perchè non è facile esprimere l'amore a parole, ma tu ci riesci benissimo ;)
    Ciao Mauri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un bel complimento questo, Lila. In merito posso dire semplicemente che ci metto soltanto quello che sento dentro, così come viene senza nemmeno star lì a "ricamarci" sopra. E quindi ecco, se da ciò che ho dentro viene fuori qualcosa di bello non posso che esserne felice ;)

      Un saluto a te, passa una buona settimana! :)

      Elimina
  11. Tantissimi auguri alla tua fanciulla! Siete belli, belli assai!
    (E sai che anche il mi consorte mi chiamava 'my princess'? :°D :°D)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale :)
      E per il "my princess", beh non dubito però che lui come grafia scrivesse meglio di me... :D

      Un salutone, buona settimana :)

      Elimina
  12. Ciaooo!!!! Ma anche qui c'è un compleanno molto speciale!
    Tantissimi auguri alla tua ragazza!!!!
    Grazie per aver partecipato al nostro compliblog!
    Buona serata e auguriiiiii!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Shane :)
      E per il compliblog era il minimo, e la tua iniziativa è davvero molto carina :)

      Buona serata anche a te, a presto! :)

      Elimina
  13. Innanzitutto auguri a Paola, anche se in ritardo.. :)
    E poi complimenti a te, che scrivere di queste cose non è sempre facile, ma tu ci sei riuscito benissimo.. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina :)
      grazie per questo bel complimento, spero di riuscire sempre a farlo al meglio perchè se è bello scrivere d'amore lo è certamente ancor più viverlo e, quindi, a quel punto trovare la giusta ispirazione viene quasi da se, automatico :)

      Buona giornata! :)

      Elimina