giovedì 14 gennaio 2016

"Gli InterrogATTIVI" Ep. 1 - Mariella


Qualche giorno fa ho introdotto QUI la nuova rubrica che troverà spazio nel mio blog, totalmente dedicata a voi ed aperta a raccogliere ogni vostra domanda e curiosità.
Vi invito quindi nuovamente a partecipare numerosi a questa iniziativa (anche perchè altrimenti "chiudo" presto ^^), inserendo tutti i quesiti che vi vengono in mente nei commenti al post introduttivo che vi ho linkato: sarà poi mia cura dedicare un pezzo "ad hoc" per rispondervi nel modo più completo ed esaustivo possibile :)

E allora, senza ulteriori indugi, inauguriamo quello che spero diventerà un simpatico e piacevole appuntamente fisso rispondendo alle domande della prima persona che ha voluto cimentarsi, ovvero Mariella, una presenza costante e sempre graditissima da queste parti. Colgo l'occasione per consiglire a chi non la conosce di passare a vedere il suo blog, che è tra quelli che mi piace di più visitare perchè pieno di contenuti a mio gusto davvero interessanti e sempre originali, meditati e personali :)
Ecco dunque le sue domande, alle quali rispondo volentieri in quello che è, a tutti gli effetti, il primo episodio de "Gli InterrogATTIVI":

1) Che lavoro fai? Tanti ^^ Nel senso, attualmente ne sto cercando uno che possa essere il più "definitivo" possibile, per questo motivo non è semplicissimo trovare la giusta opportunità, essendo la maggior parte delle proposte che si trovano in giro di tipo fortemente temporaneo. Avendo però io già fatto queste esperienze, in più ambiti anche molto diversi e poco collegati tra loro, mi sono riproposto dallo scorso autunno di non "adeguarmi" alla dilagante precarietà continuando a prendermi quel che capita e per il tempo che dura, ma piuttosto di puntare su quello che so e che mi piace fare cercando di fossilizzare la mia ricerca su quel settore specifico.
E' un rischio probabilmente, ma penso che far qualcosa per cui si è predisposti sia meglio di accontentarsi di ciò che passa il convento, mi piace credere che la passione per quel che si fa e le competenze effettive possano ancora fare la differenza. Per un altro pò di tempo continuerò ad insistere ed a vederla così, se poi non andrà come spero farò sempre in tempo a tornare sui miei passi ri-ampliando gli ambiti nei quali propormi.
Parallelamente a questo ho presentato giorni fa un piccolo progetto di editing video, per un concorso a posti limitati nell'ambito multimediale che ho trovato interessante, e ora ne aspetto riscontro.
In generale, comunque, dopo gli studi sono passato dai lavori di segreteria agli inventari dei negozi, dal fare il giornalista/inviato per una tv locale in occasione di alcune manifestazioni sportive al curare la parte grafica in una società di servizi e soluzioni per il web. Quest'ultima è stata l'esperienza più lunga e, verosimilmente, quella più in linea con le mie capacità. A livello personale e "privato", infine, ho creato e creo alcuni siti web.

2) Quanti anni hai? Quest'anno, a maggio, non sarà un compleanno qualsiasi perchè spegnerò 30 candeline. E vi dirò, a scriverlo è un numero "rilevante", di quelli che fanno effetto. Sinceramente però io tutti questi anni non me li sento e, dicono, nemmeno li dimostro ^^ Quindi ecco, ho qualche annetto sulle spalle ma penso di difendermi ancora bene :)

3) Come passi il tempo libero? Tempo libero? hmmmm... con Paola non c'è tempo libero, a parte forse quello in cui lei dorme e io sono troppo stanco per fare qualsiasi altra cosa, ahahah ^^ Ovviamente scherzo, diciamo che avere la fidanzata non proprio dietro l'angolo fa si che mi venga proprio spontaneo trascorre con lei la maggior parte dei momenti liberi che ho. Cosa che non cambierà nemmeno quando sarà sempre con me, ovviamente. E, detto tra noi, questo non mi spiace affatto, cioè la ritengo davvero la mia migliore amica e la compagnìa (con l'accento sulla "ì", ma pure se la leviamo cambiando la parola e il suo senso va ugualmente benissimo) per me più perfetta possibile. Perciò perchè non dovrei voler passare con lei il mio tempo libero? :)
In ogni caso sono appassionato di diverse cose, ad esempio mi piace guardare lo sport, il calcio, l'atletica ed i motori nello specifico, e anche praticarlo con gli amici (questo punto però lo sviluppo nell'apposita domanda numero 5). Una cosa che mi rilassa molto è poi camminare, osservare le cose ed i luoghi attorno a me, respirare, sentire il contatto concreto con la terra: sono uno che non sa stare molto fermo e a volte mi piace uscire anche solo per il gusto di fare una piccola passeggiata senza mete precise, che tanto poi qualcosa da fare e da vedere me lo trovo sempre. Sarà che l'ho sempre fatto, anche e soprattutto nella natura ma pure per semplice abitudine con alcuni cari amici, comunque credo che il cammino, la strada, siano un qualcosa che non appartiene a tutti, specie in un epoca tanto "comoda" come la nostra, e che quindi apprezzarli e ricercarli sia raro, oltre che molto positivo.
Per diversi anni poi ho occupato molto del mio tempo facendo volontariato in svariate realtà, soprattutto nell'ambito dell'assistenza bambini e anziani. E' stata un'esperienza forte e formativa, di quelle che credo tutti dovrebbero fare, ti apre davvero gli occhi su tante cose che sono ad un passo da noi nella vita di tutti i giorni eppure il più delle volte nemmeno riusciamo a vederle.
Mi piace il cinema, ho divorato letteralmente film su film e ogni volta che ho modo coinvolgo la dolce Paola in questa mia passione. Per svagarmi mi diverto pure a creare immagini, presentazioni video e mix audio al pc per il semplice gusto di farlo, per diversi anni poi ho anche fatto parte di una web radio conducendo un programma a carattere sportivo che ha avuto pure un discreto successo di pubblico, dal momento che il mio primo grande sogno era quello di impormi in quell'ambiente. E poi beh, mi piace dedicarmi alla scrittura, ho sempre scritto molto riempiendo taccuini e quaderni e creando anche piccoli libretti ed una sceneggiatura per uno spettacolo teatrale per bambini. Il blog, quindi, è uno dei miei "passatempi" proprio perchè mi permette di dare libero sfogo alla mia voglia di scrivere e di comunicare.

4) Hai fratelli e sorelle? Si, ho un fratello più grande di me cui sono molto legato, forse perchè c'è una certa differenza d'età e, quindi, non ci siamo mai trovati a litigare o ad avere problemi tra noi, anzi lui mi ha sempre molto "coccolato", prendendosi cura di me al posto di chi avrebbe dovuto farlo davvero. E anzi a questo proposito voglio dire, perchè è giusto e perchè loro non hanno nessuna colpa essendo bravissime ragazze, che mio padre ha avuto altre due figlie successivamente, con le quali mi dispiace non aver avuto modo di instaurare un rapporto solido.

5) Fai sport? Ho sempre molto amato giocare a calcio, con i miei amici "storici" per diversi anni siamo riusciti a ritrovarci con costanza almeno 2 volte a settimana per partite di calcetto o calciotto che erano diventate un vero e proprio appuntamento fisso, fatto prima di tutto di allegria e divertimento. Non mi piace infatti chi gioca "cattivo" o la gente agitata ed esaltata, quel contesto era quindi perfetto, c'era sportività, un buon livello tecnico e di agonismo complessivo ma a prescindere da come andava a finire si tornava a casa sempre col sorriso, magari dopo una pizza tutti insieme. Questo spirito di amicizia, per me, era ciò che contava di più.
Avevamo anche un cameraman ufficiale che filmava le gare, in particolare quelle di calciotto contro una squadra composta da altri amici in cui indossavamo anche delle divise ufficiali create per l'occasione. Che bei ricordi, conservo ancora gelosamente i video montati da me con un programma di editor professionale (con tanto di interviste pre e post partita ^^), le statistiche e le pagelle di tutti gli incontri curate da un caro amico...
Poi purtroppo, come però è normale che sia, si diventa più grandi e crescono anche gli impegni "importanti", quindi c'è meno tempo libero per ritrovarsi con questa regolarità. Però io ancora "reggo", poi ovviamente le mie apparizioni sul campo sono diventate parecchio sporadiche ma quando accade mi difendo sempre piuttosto bene, perchè il "fiuto del bomber" (ho sempre giocato da seconda punta a sinistra, o come prima a calcetto) non si perde mai, e l'esperienza devo dire che fa il resto, aiutando non poco a compensare il ritmo che manca e a gestire le forze nel modo giusto ^^ Se ci mettete pure che non fumo e non bevo, anche questo dà una corposa mano a fare una buona figura pur senza avere un particolare allenamento sulle gambe :)
Quando ero più piccolo, comunque, ho fatto anche basket per alcuni anni e atletica, in particolare corsa sulle lunghe distanze :) Ho dei trascorsi anche in palestra, ma è un ambiente che alla lunga, almeno per quanto mi riguarda, trovo "poco stimolante", preferisco l'aria aperta e l'imprevedibilità degli sport che vi si praticano al chiuso di un palestra e alla "schematicità" degli esercizi.

6) Cosa ti piace leggere? Se parliamo meramente di libri, ahimè, devo dire che leggo poco ultimamente. Però sono uno cui piace essere sempre informato, quindi leggo i quotidiani e gli articoli online. In generale comunque, per concentrarci sui libri dei quali in ogni caso parlerò meglio nel prossimo episiodio della rubrica viste le domande poste proprio in questo ambito da Eva, mi piacciono i romanzi di respiro "storico", quelli insomma che raccontano cose realmente accadute, come anche le biografie di personaggi che ritengo interessanti. Mi sono divertito pure a leggere dei libri "simpatici", umoristici, cose leggere insomma, spazio quindi molto e quello che ritengo più importante per appassionarmi alla lettura di qualcosa è certamente lo stile di chi scrive: se riesce a coinvolgermi, il più è fatto.

Come detto, dell'ambito libri parlerò meglio nel prossimo appuntamento con "Gli InterrogATTIVI", alla luce delle domande già arrivate e che sono inerenti proprio ad essi (diversamente anticiperei cose di cui dovrò ri-parlare e non è il caso ^^). Spero perciò che questo "episodio pilota", chiamiamolo così, della rubrica vi sia piaciuto e vi abbia coinvolto e mi auguro interessato.
La speranza è che possa essere solo il primo di una lunga serie, ma questo dipenderà da voi, perciò se siete rimasti contenti... scrivete, scrivete e scrivete, lo ricordo ancora QUI, le vostre domande per me :) Per adesso siamo arrivati a 5 episodi, ma punto a molti di più! ^^

Un saluto a tutti allora, ed un ringraziamento speciale a Mariella per aver partecipato alla mia iniziativa :)
Come chi mi segue ben sa, sono solito abbinare ad ogni post una canzone, quindi ho pensato di farlo anche qui, "omaggiando" chi mi ha posto le domande con un pezzo musicale come "premio per la partecipazione" ^^
E per Mariella allora, che è una donna che "crede" davvero in tante cose importanti e soprattutto lo fa con grandissima forza e con una determinazione quasi contagiosa, inevitabilmente scelgo un brano (bellissimo a mio gusto) di un cantante che, direi, le piace "leggermente"... :)))


Alla prossima! :)

22 commenti:

  1. Ciao Maurizio. Ho appena letto il post bellissimo e molto profondo. Tornerò in serata per approfondire tutte le tue risposte. Grazie per le belle parole che mi hai dedicato e per la dedica musicale finale!! Abbraccio e a dopo!

    RispondiElimina
  2. Belle domande e belle risposte. Mi sa proprio che questa rubrica sarà il caso di portarla avanti, Mauri... ché è una bella cosa conoscere un po' meglio le persone stimolanti che si nascondono dietro a un blog.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eva :)
      Beh, se siamo partiti col piede giusto con questa rubrica non può che farmi piacere, effettivamente nasce proprio dall'esigenza di farsi conoscere ancora di più, anche per "ricambiare" voi tutti del seguito, costante e per me molto importante, che mi dedicate da ormai davvero tanto tanto tempo :)
      Ed è qui che è nata l'idea di mettere in luce le cose che incuriosiscono voi, una soluzione anche parecchio stimolante, ammetto, perchè mi offre proprio un nuovo punto di vista e soprattutto un'opportunità per arricchire ancora più il mio spazio :)

      Un abbraccio a te, che tra l'altro sarai la prossima protagonista dell'episiodio numero 2 :)

      Elimina
  3. Ritengo sia davvero interessante la tua nuova rubrica, caro Mauri. E' un modo sincero e onesto per farsi conoscere meglio. Spesso capita che il web serva soprattutto a tenere nascoste molte cose di noi. Consentendoci di mantenere quel po' di anonimato che altrimenti non avremmo. Siamo fin troppo esposti a tutto e tutti. I social network imperversano riducendo la nostra "riservatezza" al lumicino. Ma è anche vero che, se frequenti un "casa" virtuale per molto tempo, a lungo andare desideri conoscere qualcosa di più del padrone di casa. Per cui ben vengano le domande e le risposte.
    Leggendo così tanto di te, dal lavoro, alla famiglia, ai sentimenti, mi pare quasi di esserti diventata più amica.
    Certo, una "vecchia" amica vista la mia età ma questa è davvero una delle cose più belle che mi ha regalato il virtuale, l'idea che l'età anagrafica non esista e che con tutti ci possa essere un confronto e un rapporto paritario. Rispettando idee e gusti. Ora ho le idee più chiare, non muta di una virgola l'affetto virtuale che nutro per te ma anzi, lo cementifico. Sei un ragazzo in gamba, un precario dei nostri tempi, come tanti altri miei amici della tua età nel mondo non virtuale, hai progetti importanti che spero tu possa realizzare perché te lo meriti. Ho scoperto che hai un fratello e due sorelle, proprio come me. E spero che, con il tempo, i rapporti con le sorelle possano migliorare. Per quel che riguarda i libri, sarai più preciso rispondendo ad Eva, quindi aspetto. Ti ringrazio ancora per le belle parole che mi hai dedicato. Non so bene se sono davvero così come mi vedi, ma mi piace. Ti abbraccio forte e aspetto le prossime puntate. Spero siano tante perché mi piace davvero questa iniziativa. E' un modo per fare che il mondo web si avvicini sempre di più al reale. Alle persone che si sono al di là dello schermo. Che siamo noi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bellissimo commento!^.^

      Elimina
    2. Ciao Mari :)
      Paola ha detto bene, il tuo commento è davvero bellissimo, ed è difficile anche rispondere in modo adeguato a parole così "dedicate" e, indubbiamente, sentite e ragionate, come quelle che hai trovato per me :)
      Però proviamoci, quindi intanto inizio col dire che se l'esperimento della rubrica "funziona", soprattutto se è arrivato a voi il "gesto" che c'era dietro, e cioè un mio sincero e gratuito tentativo di trovare un modo per restituirvi qualcosa di quello (ed è tanto!) che voi date a me seguendomi con costanza e affetto, allora già per me è una "vittoria". Cioè, già ho ottenuto quello che desideravo :) Poi però, andando oltre, c'è la possibilità di interagire con voi che adesso si è aperta, rimane e che, personalmente, mi stimola molto, quindi intendo continuare con entusiasmo sperando di far durare nel tempo questa iniziativa :) Come ben dici tu, quando si "frequenta" un posto diventandone abituali si inizia a conoscere chi ci vive da sempre, si è anche incuriositi, e allora è tanto normale avere dei quesiti quanto, da parte mia almeno, aver voglia di rispondervi. Perchè, alla fine, non è che le domande me le fanno degli sconosciuti, pur nella "virtualità" del tutto si è sviluppata un'amicizia che quindi è bello rinsaldare. E se tu, dopo questo post, ti senti di essermi "diventata più amica" beh, a me fa solo, tantissimo, piacere :)
      Tralasciamo perciò la parentesi sulla "vecchia", che tra amici queste sciocchezzine si dicono al massimo per riderci su, possiamo però assolutamente confrontarci, e dirci d'accordo a pieno, sul fatto che questo modo di "incontrarsi" permetta fondamentalmente a chiunque di ritrovarsi con "anime pensanti" magari similissime alla sua, pur con età diverse, abitudini diverse ecc... In particolare mi capita spesso di pensare (lo dicevo anche a Paola in relazione al mio essermi innamorato di lei qui e così, con questo mezzo straordinario dove arriva prima l'anima e poi il resto) che, senza il blog, magari io e lei, io e te, tu e il blogger che più stimi... nella vita di tutti i giorni, incontrandovi per strada, nemmeno vi saresti scambiati una parola. Perchè appunto entrano in gioco milioni di cose che, qui, non ci sono, qui ci siamo solo noi, i nostri pensieri e chi ha piacere di leggerli, commentarli, e creare così un rapporto talvolta ben più solido (di certo dal punto di vista della stima) di quello con tante persone che frequentiamo/vediamo tutti i giorni. E allora è proprio per via di questa consapevolezza che, tornando alla rubrica, ho voluto fare qualcosa per voi, per "restituirvi", nel mio piccolo e in un modo semplicissimo e non certo impegnativo, ma sicuramente vero, qualcosa del bello che avete dato a me :)
      Sono perciò contento di come è partito l'esperimento e di pensare che l'affetto nei miei confronti possa essersi cementificato, oltre che tanto felice per le bellissime parole che hai voluto riservarmi.
      Io credo che questo sia un mezzo straordinario di condivisione e auto analisi, e l'ho imparato davvero qui eh, perchè prima ero più "timido" dal punto di vista del manifestare certi sentimenti ed ora invece mi domando "perchè dovrei tenermi dentro che sono felice? perchè dovrei filtrare quello che sento? chi dovrei impressionare facendo il duro?" rispondendomi che non ne ho motivo, e quindi li scrivo e ne parlo tranquillamente. E credo pure che le persone, come te, che qui ho incrociato, se mi trasmettono solo sensazioni buone e se io le stimo, come appunto stimo te e le qualità molto belle, preziose e positive che hai, in particolar modo la delicatezza che per me è merce tanto rara al giorno d'oggi, meritino di sentirselo dire. Per questo io ribadisco quanto ho scritto, e sono felice ti piaccia, perchè è davvero quello che penso nei tuoi riguardi :)

      -->

      Elimina
    3. -->

      Perciò grazie mille a te per tutto, e per aver inaugurato nel modo credo migliore possibile, fra domande e poi con questo bellissimo commento, la rubrica che, effettivamente è vero, è semplicemente uno spazio per tutti noi. Che siamo noi :)

      Buona domenica! :)

      Elimina
    4. Grazie Mauri e Paola. Voi siete bellissimi.

      Elimina
  4. Bel post... ora ti "conosco" un po' di più! =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio :)
      L'obiettivo era questo, vediamo adesso quindi di proseguire così, l'importante è che non manchino le vostre domande, per le risposte come vedi... cerco di impegnarmi molto per farne "uscire" una cosa carina :)

      Buona domenica! :)

      Elimina
  5. Siccome qualcuno ha osato dirmi che spammo... :-P dovrei non calcolarti, ma siccome io sono una blogger ed una seguace come si deve..
    A parte che è proprio divertente leggere cose che in fondo di te so già, sono molto contenta che la tua idea sia piaciuta ai tuoi lettori. Tu ti preoccupavi inutilmente, invece dovresti essere sicuro delle cose che fai, perché lei fai sempre bene.
    E' carinissima anche l'idea di dedicare a chi ti pone le domande una canzone "personalizzata"; dimostra (anche se io lo so già, avendoti trai piedi ogni giorno :-P) quanto tu tenga al tuo spazio completamente, e quindi anche a loro. Certo sappi che semmai dovessi vedere qualche "dedica" che sa di amore sarei costretta a rinchiuderti in stanza e dare fuoco al tuo pc ;-P
    Per il resto sono curiosa anche io (dato che noi non ci diciamo mai prima cosa scriveremo) di leggere cosa dirai in occasione delle altre domande, e se vedrai un nuovo follower farti domande scomode...no, no, non sarò io :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi stare tranquilla (se, magari... conoscendoti! ^^), le canzoni scelte saranno tutte filtrate da contenuti "a rischio" secondo il tuo metro di giudizio... quindi tutti, ahahah! ^^
      Sono contento che sia partita con il piede giusto questa mia rubrica, un'idea che è nata poi insieme a te e che tu mi hai subito appoggiato, quindi ne approfitto per ringraziarti di questo :-*
      Vediamo adesso di farla durare e "rendere" nel tempo, non solo al primo episodio :) Sin qua ho ricevuto belle domande, poi più se ne aggiungono e meglio sarà, quindi se vorrai partecipare (da anonima o con account veri o fake, vedi te, tanto ti si riconosce sempre ^^) potrai farlo, anche se a te... non serve la rubrica... lo sai :-*

      Sei bellissima e dolcissima, anche se spammi, ihihihi ^^
      Baci! :-******

      Elimina
  6. E' proprio una bella idea ...e penso ti spolperò vivo a prestissimo... ihih...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordati che posso sempre avvalermi della facoltà di non rispondere, eh! ^^ Il quinto emendamento (è giusto, no? ^^) serve (anche) a questo! :))))

      Scherzi a parte, sono contento che hai apprezzato, e anche prontamente partecipato :)

      Buona domenica e battete la Fiorentina, se potete non sarebbe niente male :)))

      Elimina
  7. Ciao vecchione...Mai come fai a dire Maurizietto" ho 30 anni ma non me li sento...?" Bambino ancora da pannolone, volevi dire?! ahahaha
    Scherzo e lo sai che con te me lo posso permettere...
    Giovanissimo, con molte esperienze e con la curiosità di provare che denota intelligenza vivace,con l'amore che guida sempre il tuo esterno( molto gratificante) con l'ottimismo dell'età e del sentimento..insomma il classico modello da sposare..Capito Paoletta?
    Devo stare attenta quando scrivo ,perchè poi i tuoi lettori " mi cazziano"..
    Bacio specialissimo "perfettino" mio!
    Un bacio a Mariellina che è la mia sorellina preferita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nellina :)
      Tu puoi dirmi tutto quello che vuoi e puoi permetterti qualsiasi cosa, assolutissimamente ^^ Anche perchè lo fai, sempre, con dolcezza e simpatia, quindi non può che farmi piacere, oltre che tanto sorridere :)
      E beh, ovviamente quella parte legata all'età era scritta proprio "appositamente" per fare la battuta, anche perchè Paola, che è più piccolina, mi dice sempre, per scherzare, che sono un vecchiarello ^^ Ma io so che ho ancora molto da fare e da dare, prima di sentirmici davvero! ^^ ahahah :))))
      Comunque si, di esperienze ne ho fatte già diverse ma penso/spero/voglio che siano solo un infinitesimo di quante ancora ne ho davanti, se ci si mette entusiasmo nelle cose si può far molto, e poi certo se c'è anche l'appoggio di chi ci ama... è il massimo :)
      Per il discorso sposalizio beh, mi auguro che Paola ti legga e "registri" questa tua affermazione, rendendosi conto che le conviene ben presto farmi la proposta.... ahahahah :))))))
      No dai, faremo le cose "classiche", anche se sarebbe forte! ^^

      Un abbraccio grande grande a te, grazie come sempre per tutto! :)

      Elimina
  8. 30 anni, accipicchia! Va beh, a 30 anni io mi imbattei in un ennesimo lavoro a tempo determinato,che per fortuna....dopo 7 anni e'diventato fisso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'importante è che alla fine sia diventato fisso! ^^

      Piacere di averti qui, grazie del tuo passaggio :)

      Elimina
  9. Ho posto le domande nel primo post di questa tua iniziativa. ;)
    Ad alcune hai già risposto qui...quindi te ne riformulerò delle altre prima possibile! Buon fine settimana ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora ti aspetto, intanto grazie comunque per le domande che mi hai posto, non sono tutte identiche a queste in realtà, quindi già del materiale me lo hai dato :)
      Quando vuoi torna a "integrarlo" :)

      Buon fine settimana a te :)

      Elimina